icona  La visita ufficiale del Presidente Spacca e di una delegazione della Regione

Giornata delle Marche 2006 “Le Marche e l’Europa, l’emigrazione e il lavoro”

Prima fase: Visita Ufficiale giugno 2006

Il 10 e 11 giugno ha avuto luogo a Genk (Limburgo) e Charleroi (Hainault) la prima fase della Giornata delle Marche 2006, quest’anno dedicata al Belgio, in considerazione del sessantesimo anniversario della stipula del protocollo Italia - Belgio (che ha aperto le porte all’emigrazione italiana di massa) e della tragedia di Marcinelle, che della prima è diretta conseguenza.

Presso la miniera di Winterscag, a Genk, il 10 giugno interverranno il Presidente della Regione Marche Gianmario Spacca, ed il Presidente del Consiglio regionale, Luigi Minardi.

Oltre all’esibizione del coro dei minatori, avrà luogo una serata accademica nel corso della quale saranno decorati i minatori marchigiani e le vedove dei superstiti.

L’11 giugno, invece, la celebrazione si svolgerà a Charleroi: la delegazione regionale visiterà il museo di Marcinelle ed apporrà una corona d’alloro al monumento dei minatori nel cimitero locale.

La cerimonia di commemorazione si concluderà all’Espace “8 agosto 1956” del museo cittadino, dove avrà luogo la decorazione dei familiari delle vittime e la lettura di testimonianze varie.

 

10 GIUGNO 2006 - Provincia del Limburgo

Municipio di Genk

Ore 13,30 – Saluto di benvenuto del Sindaco

Genk – Miniera di Winterscag

Ore 14,00 – Raduno delle Associazioni dei Marchigiani in Belgio

Ore 14,30 – Saluto delle autorità locali e del Presidente delle Associazioni dei Marchigiani del Belgio Lorena Noé

Intervento del Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca e del Presidente del Consiglio Regionale  Luigi Minardi

Consegna da parte del Presidente Spacca della Bandiera della Giornata delle Marche 2006 ai giovani marchigiani residenti in Belgio

Ore 15,00 – Esibizione del Coro dei Minatori

Ore 15,30- Seduta accademica con decorazione dei minatori marchigiani e delle vedove dei superstiti

Ore 17,00 -  Deposizione di Corona d’alloro al Monumento dei Minatori

Ore 18,00 - Cena sociale e concerto di Jimmy Fontana

 

11 GIUGNO 2006 – Provincia dell’ Hainaut Charleroi

Le Bois du Cazier di Marcinelle

Ore 10,00 - Arrivo dei partecipanti e saluto del Presidente della Provincia dell’Hainaut e del Sindaco di Charleroi

Ore 10,30 - Deposizione di Corona d’alloro al Monumento dei Minatori Italiani presso il Cimiterodi Marcinelle e presso il Monumento delle vittime dell’ 8 agosto 1956 all’ingresso della miniera

Apposizione di una Targa commemorativa della Regione Marche al Muro dei Ricordi

Visita al Memoriale

Ore11,00 - Museo presso la “Sala 8 agosto 1956”- Cerimonia di commemorazione ufficiale

Consegna delle decorazioni ai familiari delle vittime

Lettura di testimonianze (Glauco Mauri o Pamela Villoresi o Claudio Amendola)

Ore 12,00 -Visita al Museo di Martinelle

Ore 13,00 -Aperitivo

Ore 13,30- Colazione offerta alla delegazione dall’Associazione dei Marchigiani di Charleroi

Genk – Miniera di Winterscag

Ore 14,00 – Raduno delle Associazioni dei Marchigiani in Belgio

Ore 14,30 – Saluto delle autorità locali e del Presidente delle Associazioni dei Marchigiani del Belgio Lorena Noé

Intervento del Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca e del Presidente del Consiglio Regionale  Luigi Minardi

Consegna da parte del Presidente Spacca della Bandiera della Giornata delle Marche 2006 ai giovani marchigiani residenti in Belgio

Ore 15,00 – Esibizione del Coro dei Minatori

Ore 15,30- Seduta accademica con decorazione dei minatori marchigiani e delle vedove dei superstiti

Ore 17,00 -  Deposizione di Corona d’alloro al Monumento dei Minatori

Ore 18,00 – Cena sociale e concerto di Jimmy Fontana


      
icona  Foto